Un nuovo archivio prende vita

Un nuovo archivio prende vita 1024 683 Caduti Marzabotto

Un nuovo archivio prende vita. Sabato 18 marzo, alle 11, è stato inaugurato con una festa il nuovo Archivio del Comitato regionale per le onoranze ai caduti di Marzabotto – Centro di documentazione per lo studio delle stragi nazifasciste e delle rappresaglie di guerra alla Casa della memoria di Marzabotto (via Porrettana Sud 1). Dopo circa tre anni di riordino e inventariazione, prende forma un archivio, completamente rinnovato e in gran parte inedito, di carte, foto, video, atti processuali e manifesti, utili per comprendere e studiare l’eccidio di Monte Sole, avvenuto in questo territorio più di 79 anni fa, e la memoria attiva che ha generato. Una realtà completamente rinnovata che sarà accessibile a tutti: dagli addetti ai lavori ai semplici curiosi che hanno voglia di approfondire una delle pagine più buie del nostro tempo. Per informazioni potete scrivere a: archiviostorico@martirimarzabotto.it oppure visitate il sito https://www.martirimarzabotto.it/archivio/. Inoltre gran parte del materiale, che è stato digitalizzato, sarà consultabile sul portale Archivi Er, il Sistema informativo partecipato degli archivi storici in Emilia-Romagna.